T-shirt, felpe e abbigliamento per donne nere e ragazze nere

Le magliette e le felpe con cappuccio delle donne nere e delle ragazze nere più potenti!

Per la Black Queens che sono orgogliosi della loro identità nera e della loro bellezza

Nei luoghi di lavoro, all'università e nelle scuole professionali in tutto il paese, le donne di colore spesso si trovano le uniche o le prime. In queste situazioni, è stato loro insegnato che devono essere bravi il doppio per arrivare fino alla metà, che rappresentano la razza e che vengono osservati più da vicino delle loro controparti bianche, convinzioni che non sono necessariamente imprecise. Queste convinzioni, insieme all'immagine della donna nera forte, aumentano il rischio di ansia sociale.

Ciò che stavano veramente descrivendo era questa idea di essere forti donne di colore e sentire il bisogno di prepararsi per la discriminazione razziale che si aspettano su base quotidiana, e quella preparazione e anticipazione si aggiunge al loro carico di stress generale. Lo schema della superdonna include cinque elementi: sentirsi obbligati a presentare un'immagine di forza, sentirsi obbligati a sopprimere le emozioni, resistenza all'essere vulnerabili, impulso al successo nonostante le risorse limitate e sentirsi obbligati ad aiutare gli altri. Il problema non è che le donne debbano imparare ad affrontare meglio la discriminazione razziale; il problema è la discriminazione razziale stessa e la necessità di interventi intesi ad affrontare la discriminazione razziale vissuta sul posto di lavoro, dalla polizia e nella società in generale.

Il lavoro delle donne nere è vitale per il successo delle loro famiglie, delle loro comunità e dell'economia in generale, tuttavia le donne nere devono affrontare barriere sociali e sul posto di lavoro uniche che minano la loro capacità di prosperare. Le disparità nei salari delle donne nere derivano da un mix di fattori interconnessi, tra cui la svalutazione del lavoro svolto dalle donne nere, la prevalenza di pregiudizi radicati nella razza e nel genere, percezioni sull'importanza relativa di certi tipi di lavoro, segregazione occupazionale, resistenza al cambiamento strutturale e altro ancora. Per essere efficaci, le misure di parità retributiva devono concentrarsi sul perseguimento di nuove strategie e riforme che riconoscano e affrontino questi problemi frontalmente. Le donne nere meritano più di un giorno di riconoscimento per il divario retributivo. Meritano azioni concrete che diano priorità a una retribuzione equa e alla stabilità economica per se stessi e le loro famiglie. La parità di retribuzione per le donne nere è attesa da tempo e non può permettersi di aspettare un altro anno.

Se non puoi andare d'accordo con altre donne di colore, potresti essere il problema.

Sebbene i media mostrino spesso le relazioni femminili nere come disfunzionali e problematiche, la verità è che le donne nere sono tutto ciò che abbiamo, e le amicizie femminili nere hanno il potenziale per essere alcune delle amicizie più profonde che tu abbia mai sviluppato. Le donne nere condividono un'esperienza unica in questo mondo poiché siamo le uniche a comprendere la speciale intersezione tra femminilità e femminilità e nerezza.

Le donne nere non sono invincibili, quindi cerca aiuto se la tua salute mentale soffre.

Molte donne di colore si sentono giù e depresse e, chiaramente, sta accadendo più regolarmente di quanto sappiamo. Perché non dovremmo? Dagli alti tassi di morte durante il parto ai tassi di violenza domestica nella comunità nera e alla bassa retribuzione che le donne nere ricevono rispetto alle nostre controparti bianche e maschili, il mondo non è davvero il posto più accomodante per le donne nere.

E per peggiorare le cose, i cari ben intenzionati spesso rispondono a qualsiasi menzione di tristezza con la frase: "lascia fare a Gesù, egli porterà via il tuo dolore". Questa linea di pensiero è così pericolosa perché implica che la religione può curare la tua depressione, che è - potrei ricordartelo - una malattia mentale che spesso necessita di cure professionali. Cercare aiuto da un medico o uno psicologo non ti rende un cristiano inferiore o anche una persona debole. In effetti, è in realtà un segno di forza, quindi non aver paura di cercare supporto e aiuto se ne hai bisogno.

Va bene sentirsi belli, anche se non sei all'altezza dell'idea di bellezza dei media.

Ti senti bella. Sì, tu, anche se la tua pelle non è chiara e il tuo naso non è a forma di bottone e i tuoi capelli non sono lisci e lisci. E tu non sei bella nonostante i tuoi lineamenti, ma sei bella per loro. Sebbene le caratteristiche tipiche di Bantu non siano apprezzate nella società e nei media spesso, ciò non significa che dovresti sentirti giù su te stesso o addirittura pensare di sottoporsi a un intervento chirurgico per cambiare le tue caratteristiche.

La tua salute e il tuo benessere sono preziosi, quindi prendi tutte le precauzioni per mantenerli.

Le donne di colore stanno lottando con l'obesità. Puoi vedere i secoli di schiavitù che abbiamo sopportato sui nostri corpi. Dal nostro tasso di colesterolo alto e pressione sanguigna al rischio più elevato di cancro al seno e diabete, è importante essere più vigili sulla nostra salute. Se te lo puoi permettere, non saltare le tue regolari visite dal medico. Vai per le proiezioni e le mammografie ogni anno. Mantieni una dieta sana e implementa un regolare esercizio fisico nella tua routine quotidiana. Non solo il tuo corpo ti ringrazierà, ma anche la tua mente.

La sindrome dell'impostore è una bugiarda; ti meriti tutto il successo che hai e anche di più.

La sindrome dell'imposter è la sensazione di essere immeritevoli del tuo successo e dei risultati che hai ottenuto e perché le donne di colore lo sentono nella nostra vita professionale. In effetti, la sindrome dell'impostore si trova più comunemente nelle donne, nei neri e in altri gruppi razziali non bianchi. C'è la sensazione di essere un impostore che ci supera quando entriamo in spazi tradizionalmente tenuti da uomini bianchi. Anche così, non puoi lasciare che la sindrome dell'impostore vinca e convincerti a non cercare posizioni e promozioni che ti permettano di brillare.

Ricorda che meriti in tutto e per tutto il successo che hai ottenuto e che meriti di raggiungere le vette più alte. Come collettivo di donne nere, è necessario iniziare a sentirsi meritevoli e chiedere una promozione migliore e più regolare della bellezza, del valore e del valore come donne nei media. Le donne di colore hanno bisogno di valorizzare se stesse in tutto ciò che fanno in modo da poter essere la versione migliore, più felice e più sana di se stesse.

FAQ

Che cosa è Black Power Clothing?

Black Power Clothing è il numero uno Black Power e il marchio di abbigliamento nero americano e abbiamo combattuto contro l'oppressione sin dalla nostra creazione nel 2014!

Quando riceverò il mio ordine?

Gli ordini vengono inviati da 3 a 5 giorni lavorativi da UPS dagli Stati Uniti o dall'Inghilterra, a seconda di dove si effettua l'ordine. La spedizione è gratuita ovunque e riceverai un link di tracciamento via e-mail non appena l'ordine verrà spedito in modo da poterlo seguire dal vivo!

Di che materiali sono fatte le felpe e le magliette?

Sono tutti in cotone al 100% in quanto è il tessuto perfetto per stampare splendide grafiche e li rende il più morbidi e confortevoli possibile.

Qual è la tua politica di reso e cambio?

Per favore contattaci a contact@blackpower.clothing se c'è qualche problema con il tuo ordine e faremo di tutto per renderlo giusto per te!

Quali opzioni di pagamento sono disponibili?

Accettiamo pagamenti tramite Paypal, puoi pagare utilizzando la tua carta di credito con la piattaforma Paypal o utilizzare il tuo saldo Paypal.